Bonus Smart Working

Per chi lavora da casa c’è il Bonus Smart Working!

L’idea nasce dall’esigenza di come la diffusione del CoVid-19 abbia cambiato il modo di lavorare che è sempre più spesso da casa.

Questo nuova modalità comporta delle spese in più per il lavoratore: utenze, costi di connessione a internet, stampante, pc, sedie ergonomiche e scrivania. 

Ma come funziona e come possiamo richiederlo?

L’ incentivo funziona in base al contratto di lavoro dipendente e dal tipo di azienda: il dipendente che ha delle spese per via del lavoro da casa deve informare il datore di lavoro o i sindacati nel caso del pubblico impiego.

La cifra ottenibile arriva fino a 516€.

La domanda quindi non la deve fare il dipendente, ma dovrà mostrare i documenti necessari al datore di lavoro che potrà aprire la procedura direttamente sulla pagina dedicata sul sito del Ministero di Lavoro

Se vuoi una consulenza gratuita per il tuo arredo “smart” compila il form qui sotto.

Team Barracca Blog


Cliccando su sì si dichiara di aver letto l'informativa contatti e si acconsente all'utilizzo dei dati inseriti per ricevere informazioni da Barracca Office srls.
Presto il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative di informazioni, promozioni periodiche di prodotti da parte di Barracca Office srl con inserimento nel database aziendale.
Leggi l'informativa della privacy completa per le newsletter.